giovedì 12 maggio 2011

Morta Colette, la figlia di Céline





Colette Turpin, nata Destouches il 15 giugno 1920, figlia di Louis-Ferdinand Céline e Édith Follet, è morta il 9 maggio 2011 a Lannilis (Finistère), all'età di 91 anni.

____


Segnalazione di Guignol!

8 commenti:

stefanofiorucci ha detto...

R.I.P.
P.S: Non ditelo a Moresco!

guignol ha detto...

@Stefano
?

Daniz ha detto...

@guignol
Eh eh eh guignol, non hai studiato!
(Ri)Leggiti le bastonate di Andrea a Moresco e capisci.

La storia della relazione turbolenta tra Céline e Colette è comunque sempre un buon alfiere per deprimere la figura di Céline. In realtà ci fu un grande affetto paterno e di conseguenza un grande affetto filiale. Colette era regolarmente a Meudon. La frattura tra i due ci fu in occasione della scelta di Colette di sposare Turpin, personaggio osteggiato da Céline per a detta sua approfittatore succhiadote.
Strappo ricucito.
Purtroppo però sono temi che fanno gola ai nemici che utilizzano quel che c'è e quel che non c'è pur di abbattere il bisonte.

Anonimo ha detto...

difficile contestare che sia la figlia del Maestro
Meridiano

A Lombardi ha detto...

Ciao a tutti,

mi sa che a causa dei problemi tecnici che ha avuto Blogger ieri sono saltati alcuni commenti; il Moresco superstar citato da Stefano e Davide è qui:

http://lf-celine.blogspot.com/2008/08/antonio-moresco-su-cline.html

:-)

Andrea

Eleutherion ha detto...

Non potevo minimamente sospettare che Céline avesse una figlia!
Sono sconcertato.
Con una visione dell'uomo come la sua, come ha potuto procreare?!

Anonimo ha detto...

Semplicemente scopando. E che semplicemente scopando nascano uomini molto in sintonia con la sua "visione dell'uomo", no?

Anonimo ha detto...

E' saltata una...copula: è molto in sintonia con la sua "visione dell'uomo", no?